Gestione personalizzata della vostra casa vacanza nelle Marche rurali e Riviera  del Conero, Valdaso, Ancona, Fermo, Ascoli Piceno e loro provincie.   

Michela

Sono nata nella Riviera Romagnola e in seguito mi sono trasferita nelle Marche, nella Riviera del Monte Conero. Amo viaggiare vivere esperienze sempre diverse; adoro la buona cucina e il buon vino che ritengo uno dei principali piaceri della vita! Sono laureata di Scienze della Comunicazione e ho conseguito un master post laurea in marketing e comunicazione del turismo.

 

Lavoro nel turismo praticamente da sempre essendo cresciuta in paesi che sono destinazioni turistiche sia per italiani che per stranieri. La mia formazione professionale è cominciata all’interno dell’ufficio marketing di una catena alberghiera e li ho capito che questo sarebbe stato il mio mestiere per sempre ..  così dopo 6 anni ho deciso di diventare host in prima persona e gestire delle strutture tutte mie.  

 

 

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti


Elena & Moreno

 

Elena

A 40 anni ho dovuto fare delle scelte di vita: non andare via ma rimanere nella bella vallata Marchigiana dove sono nata e a livello lavorativo diventare libera professionista nel settore immobiliare. La mia più grande passione è il viaggiare, sarei pronta a partire in qualsiasi momento!

 

Moreno

Nato a Modena, trasferito nelle Marche per amore. La mia esperienza nella ristorazione mi ha consentito di apprezzare questa terra sia per le bellezze naturalistiche, sia per la qualità della vita, soprattutto però per la sua bontà e genuinità di prodotti locali.

 

Entrambi con grande amore del territorio, sette anni fa abbiamo deciso di rendere concreto il nostro sogno: gestire unità immobili e portarle a rendita, offrendo ai proprietari tutti quei servizi necessari per un’accoglienza cortese e professionale.

Quello che possiamo offrirti è la nostra esperienza in gestione di case vacanza sotto tutti i punti di vista, al fine di aiutare chi come noi ha deciso di scegliere questa strada.

 

Contattaci al  +39 3473261836 , o compilando l'apposito modulo, per valutare insieme come potrebbe collocarsi il tuo alloggio sul mercato degli affitti brevi e quanto potresti guadagnare.

 

A presto,

Michela, Elena e Moreno

Il nostro staff è operativo nelle seguenti località:

Altidona - Amandola - Ancona - Ascoli Piceno - Belmonte Piceno - Camerano - Campofilone - Carassai - Castelfidardo - Chiaravalle -Civitanova Marche - Comunanza - Conero - Cupra Marittima - Falconara - Falerone - Fano - Fermo - Force - Francavilla d'Ete - Grottammare - Grottazzolina - Lapedona - Loreto - Magliano di Tenna - Marina di Montemarciano - Marotta - Massa Fermana - Massignano - Monsampietro Morico - Montalto delle Marche - Montappone - Monte Giberto - Monte Rinaldo - Morrovalle - Numana - Offagna - Offida - Ortezzano - Osimo - Palmiano - Pedaso - Pesaro - Petritoli - Ponzano di Fermo - Porto  Sant''elpidio - Porto Potenza Picena - Porto Recanati - Porto San Giorgio - Potenza Picena - Rapagnano - Recanati - Ripatransone - San Benedetto del Tronto - Sant'Elpidio a Mare - Santa Vittoria in Matenano - Senigallia - Servigliano - Sirolo - Smerillo - Torre San Patrizio.

DATI DI AFFLUENZA TURISTICA EXTRA-ALBERGHIERA (2017 VS 2019)

 

Le Marche sono un territorio vario che attirano sempre più turisti, con una crescita del 56% in termini di arrivi dal 2017 al 2019, e ha visto in solo tre anni raddoppiare le presenze totali negli esercizi extra-alberghieri, dati molto positivi per il nostro settore.

arrivi e presenze totali esercizi extra-alberghieri 2017

arrivi 507.532

presenze 3.793.234

 

arrivi e presenze totali esercizi extra-alberghieri 2018

arrivi 568.740

presenze 4.092.246

 

arrivi e presenze totali esercizi extra-alberghieri 2019

arrivi 793.990

presenze 5.670.748

Quali attrazioni turistiche offrono le Marche, rendendo questa regione un'ottima prospettiva per la locazione breve?

 

LE MARCHE: L'ITALIA IN UNA REGIONE

 

SEGRETO ITALIANO

Le Marche sono uno dei segreti meglio custoditi d'Italia. Stretta tra l'Adriatico e le sue più note vicine Toscana e Umbria, questa regione tranquilla e scarsamente popolata è scivolata a lungo sotto il radar dei viaggi. Tuttavia, con una serie di incantevoli città collinari e un paesaggio che spazia dalle cime innevate dell'Appennino a spiagge da sogno e grotte ultraterrene, è il luogo perfetto per vivere l'Italia senza la folla. Eccezionali per le loro forme geometriche e l'aspetto imponente, i castelli italiani non sono solo maestosi, ma assolutamente meravigliosi, uno splendore che è meglio osservare di persona. È interessante notare che non ci sono due castelli uguali e ognuno ha caratteristiche uniche che sono correlate a eventi storici, ambiente naturale e cambiamenti politici nel corso dei secoli.

 

STORIA RICCA

Pochi paesi al mondo sono pervasi da un senso di continuità storica così forte come l'Italia. Dai miti che circondano la nascita della civiltà etrusca alla fondazione dell'Italia unita nel XIX secolo, passato e presente sono indissolubilmente legati in una rete senza soluzione di continuità che si estende per oltre tre millenni. Questo breve racconto fornisce un filo per guidare i visitatori attraverso il labirinto di questa complessa storia. 

 

RISTORANTI

Le Marche si trovano in posizione centrale sulla costa orientale italiana, incastonate tra gli Appennini e il Mare Adriatico. La regione è caratterizzata da un aspro entroterra montuoso e da una costa costeggiata da spiagge, punteggiata da pittoresche città di mare. Queste variazioni nella geografia della regione si riflettono anche nel suo cibo; i frutti di mare sono popolari, insieme alle prelibatezze rurali come funghi selvatici, selvaggina, noci ed erbe aromatiche e i preziosi tartufi della regione. Il Coniglio in porchetta, il coniglio ripieno di finocchietto selvatico è una venerata specialità regionale, e la tradizionale porchetta fatta con maialino da latte e farcita negli involtini è un popolare cibo da strada.

 

UNA REGIONE ATTRAENTE SIA D'ESTATE CHE FUORI STAGIONE

Autunno nelle Marche

Per i vacanzieri che non amano le calde giornate estive, ma preferiscono le miti giornate quando il sole accarezza dolcemente la pelle e i sensi invitando a trascorrere del tempo all'aria aperta, le Marche offrono una validissima e ricca vacanza anche in autunno con varie attrazioni tra le quali:

 

  • IL PROFUMO DELLA VENDEMMIA : Soprattutto nella prima parte dell'autunno, i profumi della vendemmia invadono le colline marchigiane. Con il mosto si realizzano le tipiche ciambelle morbide che si trovano in molte pasticcerie locali, biscotti al mosto, perfetti da servire con "vino cotto" (letteralmente "vino cotto") e "sughetti" (una sorta di polenta di mosto, farina di mais e noci). Quando il mosto è cotto a lungo, si produce la sapa: è un ingrediente dolce e appiccicoso perfetto per condire la polenta e fare i cavallucci (tipico biscotto locale). A Montecassiano si svolge l'ultima settimana di settembre la sagra dei sughitti. A inizio ottobre si tiene a Cupramontana la più antica Sagra dell’Uva d’Italia: è una festa con cibo, musica, balli e, naturalmente, Sir Wine.
  • RACCOLTA DI OLIVE E OLIO DI OLIVA: Uno dei momenti più magici nelle Marche, e in Italia in generale, avviene alla fine di ottobre / inizio novembre: questo è il mese della raccolta delle olive, quando tante persone lavorano intorno agli ulivi per raccogliere il prezioso frutta. L'olio nuovo, dal colore verde intenso, è subito pronto per essere degustato e acquistato. Sempre interessanti le visite a frantoi per assistere alla produzione dell'olio d'oliva e per portare a casa un pò di sapori di questa bella terra.
  • IL FOGLIAME DELLA FORESTA DI FAGGIO DI CANFAITO: Se il turista vuole fare un'esperienza di colori, allora non puo' perdersi la faggeta di Canfaito: ogni anno ci si può godere lo stesso e sempre diverso spettacolo delle foglie di faggio che cambiano colore. Ci si sente come sotto una cupola dorata fatta di foglie gialle, arancioni e rosse. Vale la pena godersi una rilassante passeggiata sotto i faggi, senza dimenticarsi di fermarsi a Elcito, un minuscolo paesino incontaminato, dove si respira un'atmosfera di altri tempi, quando i pastori si svegliavano all'alba, trascorrevano l'intera giornata fuori con i loro animali, desiderosi di tornare a casa e trovare un po 'di calore davanti al camino con le loro famiglie.
  • BORGHI MEDIOEVALI: Visitare i numerosi borghi medievali sparsi nelle Marche può essere una vera sfida sotto il sole di agosto, ma farlo in autunno, quando l'aria è ancora calda e il sole illumina le pietre che compongono le mura della città, ha un fascino totalmente diverso. Passeggia per i vicoli dei paesi marchigiani, dove ad ogni angolo ti aspetta un bellissimo panorama. Difficile consigliare un villaggio: basta spegnere il navigatore satellitare, seguire una strada meno battuta e sicuramente si arriverà a un paesino tranquillo e carino.
  • FESTA DELLA CASTAGNA: Il profumo buono e dolce delle caldarroste è uno dei più piacevoli dell'autunno. Il viaggiatore può andare a cercare le castagne e poi cucinarle nella sua casa vacanza, o se non è abbastanza sportivo, ad ottobre ci sono molte feste della castagna, soprattutto nella zona dei Sibillini, dove si arrostiscono le castagne lungo le strade e si può comprare un cono. Le feste della castagna più famose nelle Marche sono a Smerillo e Montemonaco. Smerillo è particolarmente famoso anche per essere uno dei balconi delle Marche: grazie alla sua posizione sopraelevata si possono ammirare ampi panorami, che si estendono dai monti Sibillini al mare, passando per dolci colline e borghi medievali.
  • TARTUFO: L'autunno offre anche un altro prodotto delizioso, ricercato e molto apprezzato: il tartufo. Due sono le più importanti manifestazioni marchigiane dedicate al tartufo: la Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna e Diamanti a Tavola di Amandola, dedicate al pregiato tartufo bianco dei Sibillini. Le feste della castagna più famose nelle Marche sono a Smerillo e Montemonaco.
  • LA ZONA DEL CONERO IN PACE: Ok la temperatura non è adatta per fare il bagno ma il Conero senza la folla dell'estate permette di fare tante esperienze, dalla bicicletta alla passeggiata (consigliamo soprattutto due escursioni: il belvedere fino al Passo del Lupo, e quello dal Belvedere) come oltre a visitare i paesi di Sirolo e Numana.

 

Il team marchigiano di Check in Check out Facile ha selezionato qualche link interessante da consigliare ai tuoi ospiti:

MARCHE - THE BEST OF - I LUOGHI IMPERDIBILI DELLE MARCHE

ITINERARI A TEMA
MARCHE IN BLU - LE SPIAGGE PIU' BELLE DELLE MARCHE
IL GENIO DELLE MARCHE - ARTE E CULTURA
MARCHE TIPICHE - GUSTO E TRADIZIONI
MADE IN MARCHE - ARTIGIANTO E COMMERCIO LOCALE
DOLCI COLLINE E ANTICHI BORGHI MEDIOEVALI
LE MARCHE VERDI - PARCHI NATURALI E RISERVE
LE MARCHE DELL'ANIMA - SPIRITUALITA' E MEDITAZIONE
LE MARCHE DEI PICCOLI - ITINERARI E LUOGHI PER FAMIGLIE
LE MARCHE DELLA SCIENZA - I LUOGHI DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHE
WELLNESS MARCHE - CENTRI TERMALI E BENESSERE
MARCHE CINEMA - ITINERARI CINETURISTICI
LE MARCHE A PIEDI - TREKKING
MARCHE BY BYKE
MARCHE BY MOTO