Padova & Colli Eugani 

Benvenuti a Padova! Una città ospitale, giovane, viva, dotata di grandi poli di attrazione sia in ambito artistico che scientifico e accademico. Le sue tre piazze, dei Signori, delle Erbe e della Frutta sono i gioielli di questa città. Si riempiono di tavolini e tavoli afferenti ai numerosi  bar e ristoranti che la circondano. Di giorno sono animate dai pittoreschi e sempre affollati  mercati di frutta e verdura . Non si può rinunciare a fare la spesa “sotto il Salone”, come dicono i Padovani. E la sera si consiglia di “fare un aperitivo” con il nostro famoso spritz, il tramezzino caldo e il “folpo”! Domina le due grandi piazze delle Erbe e dei Frutti il Palazzo della Ragione con, al piano nobile, una delle più grandi sale pensili medievali del mondo, il “Salone”, le cui pareti sono interamente affrescate a tema astrologico.Abbiamo inoltre la più grande piazza d’Europa,  Prato della Valle, con il suo aspetto monumentale – una grande isola verde ellittica circondata da un canale ornato da 78 grandi statue di uomini illustri, nati o legati alla città di Padova. Per un buon caffè si deve fare tappa al nostro Caffè Pedrocchi, edificio neoclassico del 1831, celebre ritrovo di letterati e sede principale dei moti risorgimentali del 1848 (al Piano Nobile è allestito il Museo del Risorgimento), ancora oggi anima della vita mondana cittadina.  E’ l’Università – il Palazzo del Bo – il grande vanto di Padova e gli studenti universitari sono l’anima della nostra città. Fondata nel 1222 è la seconda Università al mondo dopo Bologna. Nella Sala dei Quaranta si conserva la cattedra di Galileo Galilei, che insegnò a Padova dal 1592 al 1610; l’Aula Magna è ricca di stemmi  e decorazioni; il Teatro Anatomico, del 1594, è il più antico teatro anatomico stabile del mondo. Motivo di orgoglio è il ciclo completo di affreschi di Giotto dei primissimi anni del Trecento, che rendono la Cappella degli Scrovegni  - costruita accanto ai resti dell’Arena Romana –  uno dei massimi monumenti dell’arte figurativa di tutti i tempi. Infine l’Orto Botanico – Giardino della Biodiversità:  fondato nel 1545 per le piante medicinali della Facoltà Medica, oggi ospita un’importante raccolta di piante rare, l’antica biblioteca e le collezioni di botanica dell’Università. E’ inserito nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco.

 

Ed abbiamo Gioia, host di passione, attrice ed insegnante di pianoforte di professione. Segni distintivi: ama l'arte in tutte le sue forme, parla inglese, socievole, espansiva, considera l’ospitalità una cosa sacra e un rito da condividere.

Al suo team piace avere cura per i dettagli, incontrare persone nuove, farle sentire a proprio agio nella loro città.  Sono a disposizione per chiunque abbia una casa, desideri metterla in affitto per brevi e lunghi periodi - nelle città di Padova e Vicenza – e abbia bisogno di qualcuno che aiuti nella gestione totale o parziale della stessa. "Noi ci occupiamo di mantenere i contatti con i turisti, di dare loro il benvenuto e le chiavi, con tutte le informazioni necessarie, gestendo al meglio per te il check-in e il check-out, gestendo se necessario anche il tuo annuncio online".

 

Chiamateci al +39 3473261836 o scriveteci compilando il formulario per richiedere un preventivo ad hoc e senza impegno, e saremo felici di rispondervi quanto prima!

 

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti